Quale antiparassitario metto?

Non esiste un antiparassitario che vada bene tutto l'anno, per ogni specie ed età, e che protegga da tutti i parassiti.

Per questo dobbiamo imparare quali sono i rischi maggiori che il nostro gatto corre durante l'anno e cercare di prevenirli.

NB! Non applicare prodotti per cani sui gatti: sono fortemente tossici ed il gatto può morire.

Ricordiamo di non mettere MAI collari antiparassitari ai gatti, perché è dimostrato che sono tumorali.

 

 

INVERNO

In questa stagione il gatto è meno a rischio di parassitosi, ma deve comunque essere protetto da pulci e zecche, che depongono uova tutto l'anno nelle nostre case. Mettere l'antiparassitario al gatto, ogni uno-due mesi, protegge anche noi ed i nostri familiari dal trovare ospiti indesiderati in casa.

 

Fipronil e simili: antiparassitari a base di fipronil (Frontline, Effipro, Fiproline, ecc) o altri che agiscano solo su pulci e zecche (come Eliminall, ecc), sono quelli più adatti a questa stagione. Si trovano in forma di spray (per gattini) o fialette monodose della durata di 30gg. Il Frontline combo è attivo anche sui pidocchi (utile nei gattini) ed ha il vantaggio di uccidere anche uova e larve presenti in cucce, tappeti, divani ecc…

 

 

PRIMAVERA

Con il caldo bisogna intensificare la protezione, perché i parassiti si riattivano. I prodotti per sole pulci e zecche non bastano più e dobbiamo preoccuparci della filariosi (Centro-Nord).

 
Stronghold: i prodotti a base di selamectina (Stronghold) aiutano a proteggere dalla filariosi (in associazione alle compresse) i gatti che vivono o si recano nelle regioni a rischio. Inoltre aiutano a guarire i gatti dai parassiti intestinali e dagli acari della rogna, se associati alle terapie orali o iniettabili (quindi molto utili nei gattini). Si trovano in fiale monouso da applicare ogni 30gg.

 

Prodotti con olio di neem: sono naturali e sicuri per gatte incinte e gattini. Si usano solo come prevenzione e non in animali già infestati.

Esistono in spray, fiale mensili ecc… Si possono associare ad altre fiale per una maggiore protezione.

 


ESTATE

Bisogna intensificare la protezione iniziata in Primavera e preoccuparsi anche dei parassiti presenti nella zona dove andremo in vacanza.

Quindi metteremo gli antiparassitari più frequentemente:ogni 15gg le fiale all'olio di neem, ogni 3-4 settimane quelli a cadenza mensile.


 

AUTUNNO

Continueremo come in Primavera, finchè non tornerà il freddo, spariranno le zanzare  e potremo ricominciare con i prodotti invernali.



Il veterinario di fiducia saprà chiarire eventuali dubbi e consigliarci.

NB! Non applicare antiparassitari per gatti ad altri animali!